Menù

Menù

domenica 28 settembre 2014

CROSTATA VEGAN con FROLLA al CACAO

Ragazzi, 

oggi ... variazione sul tema! 
Partendo dalla classica pasta frolla vegana con farina di farro che spesso utilizzo per i miei dolci, ho elaborato la variante al cacao ... 

Ingredienti per la frolla vegan al cacao (teglia 24 cm)
  • 500 gr farina di farro 
  • 125 gr acqua 
  • 250 gr zucchero di canna
  • 130 gr olio di semi di mais (io preferisco questo perché ha un gusto molto neutro) 
  •   40 gr cacao amaro in polvere 
  • 10 gr lievito in polvere (se desiderato) 
  • 1 bustina di vanillina (o altro aroma a scelta)
Ingredienti per la crema cacao vegan
  • 500 ml latte di soia 
  •   42 gr zucchero di canna 
  •   17 gr amido di mais 
  •   17 gr farina di riso 
  •   30 gr cacao amaro in polvere 
  • aroma al ruhm, q.b.
Aggiunte
  •  farina di cocco q.b.  

Procedimento per la crema cacao Vegan :

In un pentolino mettete a scaldare 350 ml di latte di soia, a fuoco medio 

In un altra pentola, a fiamma molto bassa, sciogliete invece in 150 ml di latte di soia lo zucchero di canna, il cacao, l'amido di mais e la farina di riso (tutti setacciati insieme) continuando a girare con una frusta a mano, finché ogni ingrediente non si sarà sciolto per bene (senza grumi) 

Versatevi a filo il resto del latte (che avrà raggiunto il bollore) 
Non smettete di miscelare e lasciate cuocere per altri 5 min. ca. finché la crema sarà lucida ed inizierà ad addensarsi 

Togliete dal fuoco e fate raffreddare 
Quando non sarà più calda, riponetela in frigorifero coperta con della pellicola trasparente a contatto, fino al giorno dopo (quando sarà pronta anche la frolla) 


Procedimento per la frolla Vegan al cacao

Sciogliete lo zucchero di canna nell'acqua 

Aggiungete l'olio e continuate a mescolare 

Incorporate quindi la farina setacciata insieme al lievito, al cacao ed alla vanillina e continuate ad amalgamare finché non otterrete un composto corposo ed appiccicoso 

Formate un panetto, sigillatelo all'interno della pellicola e riponetelo in frigorifero per un'intera notte


Riprendete l'impasto e dividetelo in 3 parti, una delle quali dovrà essere più piccola delle altre due che invece dovranno essere uguali tra loro

Accertatevi che la compattezza dell'impasto sia adeguata
Deve avere una pasta molto unita , così : 


Ora, stendete la pasta che avete ritagliato sul fondo della teglia (con cerniera) che dovete utilizzare 

Poi formate con la parte di pasta più piccola un cordone che metterete tutto intorno alla base della torta, all'interno della teglia, per formare il bordo (bagnate il bordo del fondo della torta con un poco di acqua prima di applicare il cordone di pasta, altrimenti in cottura non si sigilleranno tra loro!) 

Schiacciate quindi il cordone di pasta con i polpastrelli per formare delle fossette e bucherellate la base della crostata con i lembi di una forchetta, come nell'immagine qui sotto :


Ora, spalmate all'interno la crema cacao Veg : 


Spolverate la crema con delle manciate generose di farina di cocco :



Quindi, ricoprite con un disco di frolla (tirato piuttosto sottile!) che ricaverete dalla terza parte di pasta rimasta ed infornate a 190° C per 30 min. ca. 

Guarnite ora la superficie a piacere ...
... io l'ho spolverata prima con dello zucchero a velo e poi, con l'aiuto di uno stencil, ho creato un simpatico disegno col cacao amaro... inoltre, ho spolverato con un poco di cacao anche il bordo!






Divina e genuina, considerando che non contiene né uova, né burro, né alcun altro ingrediente di origine animale... è prodotta interamente con alimenti vegetali! 

Smack 
Fù 







Nessun commento:

Posta un commento