Menù

Menù

venerdì 2 gennaio 2015

BACCALA' alla GALLIPOLINA (la mia versione)

Questo è un piatto semplice ma saporito della tradizione gallipolina che ho assimiliato da mia suocera, visto che il mio compagno è originario di Gallipoli

Ingredienti (6 persone) :
  • 1,2 kg baccalà disallato 
  • 4 grosse patate 
  • 4 cucchiaini capperi 
  • 4 cucchiaini olive taggiasche 
  • 4 cucchiaini olive verdi 
  • 10 pomodorini 
  • 2 scalogni 
  • pan grattato q.b. 
  • prezzemolo fresco q. b. 
  • salvia, timo, maggiorana, origano e rosmarino q.b. (vanno bene anche gli aromi secchi)
  • olio EVO q.b.
  • sale e pepe q.b. 
Procedimento :

Sciacquate e pulite il baccalà 
Tagliatelo a tocchetti di 2 cm ca. per lato 


Tritate insieme le varie erbe aromatiche ed unite il trito misto al pan grattato (se utilizzate aromi secchi, mischiateli tra loro in parti uguali)
Aggiustate di sale e pepe e mettete da parte ad insaporire 

Nel frattempo, pulite il prezzemolo e tritatelo grossolanamente 
Scolate le olive verdi, quelle taggiasche ed i capperi 
Tagliate le olive verdi a metà (lasciate intere le altre)
Dividete i pomodorini in 4 parti 
Affettate lo scalogno non troppo finemente 
Tagliate le patate in grossi dadi

Quindi, in una pirofila unite il baccalà, i pomodorini, i capperi, le olive verdi, quelle taggiasche, lo scalogno, le patate ed il trito di prezzemolo


Aggiustate di sale ed irrorate con l'olio EVO  
Mescolate il tutto e lasciate riposare ed insaporire per mezzora almeno


Quindi, infornate a 200° C per 20 min. 

A questo punto, togliete la teglia dal forno e dato che il baccalà ed i pomodorini avranno rilasciato dell'acqua, cospargete il tutto con abbondante pan grattato aromatizzato 

Rimettete in forno e terminate la cottura per altri 15 min. (sempre a 200° C), azionando il grill durante gli ultimi 5/7 min. 

Sfornate e servite in tavola nella stessa teglia di cottura
(è bene usare, in questo caso, una teglia di ceramica o meglio ancora di cotto o rame!!) 






Buon appetito!!! 
Smacks
Fù 








Nessun commento:

Posta un commento