Menù

Menù

mercoledì 30 luglio 2014

CASARECCE con RICOTTA e ZUCCHINE in CIALDA di PARMIGIANO

Dimostrazione che con pochissimi ingredienti a disposizione si possono ottenere piatti interessanti, per il palato e per gli occhi!

Ingredienti (2 persone) :
  • 1 zucchina (medio/grande)
  • 2 cucchiai ricotta
  • 160 gr pasta (tipo : caserecce) 
  • semi di papavero q.b.
  • 2 scologni (piccoli) 
  • sale q.b.
  • pepe q.b. 
  • 100 gr Parmigiano (o Grana Padano) grattugiato
  • crema di aceto balsamico q.b. (per decorazione) 
  • olio EVO q.b. 
Procedimento :  

Sciacquate, mondate la zucchina e tagliatela a mezzelune sottili 

Affettate finemente gli scologni 

In una tegame antiaderente, mettete 3 cucchiai di olio EVO e lo scalogno che lascerete appassire leggermente 



Aggiungete quindi le zucchine : 



Lasciate cuocere per alcuni minuti finché inizano a dorarsi ben bene (non aggiungete liquidi! Non devono stufare ma quasi abbrustolire) : 



A cottura ultimata, toglietele dal fuoco e versatele in un piatto che terrete da parte (avendo cura di scolarle bene dall'olio di cottura) : 



Ora, asciugate il tegame antiaderente che avete utilizzato per le zucchine con un batuffolo di carta-casa e rimettetelo sul fuoco vivo 

Versatevi il Parmigiano (o Grana Padano) grattugiato, cercando di ricoprire tutto il fondo della padella :



Lasciatelo cuocere finché non diventerà dorato e si staccherà dal fondo (aiutatevi con una paletta per verificare!) 


Poco prima, però, prendete una ciotola di vetro, rovesciatela e ricopritela con della pellicola :



Versatevi dunque sopra la cialda di Parmigiano direttamente dalla padella, cercando di farla aderire ai bordi della ciotola per formare un cestino e lasciatelo induire :


Quindi, lessate la pasta in abbondante acqua salata mentre in un'altra ciotola lavorerete 2 cucchiai di ricotta con un poco di acqua di cottura, il sale, il pepe ed i semi di papavero

Quando la pasta è pronta, scolatela al dente 

Unitela alla ricotta, recuperate e le zucchine ed aggiungetele alla pasta 
Mescolate delicatamente ed impiattate (se vi va ...) come ho fatto io, disponendo la pasta condita nel cestino di Parmigiano 

Spolverate con dei semi di papavero e delle scaglie di Parmigiano
Fate una piccola decorazione con la glassa di aceto balsamico sul piatto da portata e servite bene caldo! 





Buon appetito! 
Ciao





 



Nessun commento:

Posta un commento