Menù

Menù

domenica 21 settembre 2014

TAGLIATA di SALMONE MARINATO al SESAMO e PEPE ROSA su SPUMA di GUACAMOLE

Questa è una di quelle ricette che mi fa letteralmente impazzire!!! 

Ha un accostamento di sapori molto particolare: l'agrodolce dell'aceto balsamico si sposa molto bene col sapore deciso e piccante del guacamole nonché con la dolcezza della polpa del salmone ... cosa si può volere di meglio da una ricetta?? 

Ingredienti (2 persone)
  • 350 gr salmone fresco (2 filetti da 170/180 gr cad.) 
  • 1 avocado maturo
  • glassa d'aceto balsamico q.b. (per guarnizione) 
  • sesamo bianco tostato q.b.
  • sesamo nero tostato q.b.
  • sale q.b.
  • pepe rosa q.b.
  • 1 scalogno piccolo   
  • 1 cucchiaino tabasco 
  • 1 lime 
  • olio EVO q.b. 
Procedimento :

Affettate grossolanamente lo scalogno e tenetelo da parte 

Pulite il salmone, ricavandone due filetti privi della pelle e delle lische
Spennellateli con dell'olio EVO, aiutandovi con un pennello da cucina 


Cospargete i filetti di salmone con i semi di sesamo (bianco e nero) ed il pepe rosa e lasciatelo a marinare per mezzora circa 



Nel frattempo, aprite e sbucciate l'avocado
Tagliatelo a cubetti e mettetelo in un piatto fondo con lo scalogno ed il succo del lime
Lasciatelo marinare per mezzora circa 


Trascorso il tempo necessario, recuperate l'avocado marinato
Unitevi il tabasco e frullate il tutto con un frullatore ad immersione insieme alla marinatura, finché otterrete una purea omogenea che conserverete a parte



Prendete un piatto da portata e disegnatevi con la glassa d'aceto balsamico due cerchi concentrici 
Terminate la decorazione e disponete al centro del piatto una rosa di spuma di guacamole (io ho utilizzato una tasca da pasticcere!!) 

Grigliate quindi i filetti di salmone a cottura media, tagliateli a fettine ed appoggiateli sopra il guacamole al centro del piatto 
Irrorate solo il pesce con pochissime gocce d'olio, spolveratelo con dei grani di pepe rosa sbriciolati e servite subito !!! 




Vi piacerà, ne sono troppo sicura!!! 
Smack 
Fù 


Nessun commento:

Posta un commento